Translate

sabato 9 settembre 2017

QUANDO LA NATURA FRENA L'ARROGANZA DELL'UOMO EVIDENZIANDONE I LIMITI ED IL SUO SFRENATO EGOISMO







Sono stata assente, coinvolta da una estate rovente, privata dell'ossigeno vitale per le cellule, per il cervello, per la vita stessa  Un'estate afflitta da incendi, siccità, da sbarchi di stalloni circolanti nel nostro territorio in attesa di una vita migliore. Ma migliore rispetto a cosa?
Un'estate condita da abusi e soprusi da parte di un regime asservito al sordido capitalismo, alle Companion il cui valore produttivo è superiore al valore di sette miliardi di esseri umani, per non parlare del mondo vegetale e di quello animale.
Abusi e soprusi celati da una informazione assente completamente nella verità.
Ed ora la follia dei vaccini, la scuola che ricomincia per "somarizzare" giovani menti già gravemente danneggiate da onde elettromagnetiche, smartphone, televisioni. Zanzara migratoria che viaggia in valigia e colpisce una bambina causandone la morte. Zanzare malariche che compaiono ad Anzio, località  poco lontana da Roma.
La minaccia di una guerra nucleare che vede l'apoteosi della follia di una piccola nazione sofferente di dittatura palese e quella di un'altra nazione che si crede libera ma nasconde la peggiore dittatura chiamata "democrazia".
Ci avviamo verso l'autunno con terremoti ed uragani che sembrano alimentati da pensieri malati capaci di  scatenare queste forze distruttive che a loro volta sono salvifiche per la Terra, per la sua rigenerazione.
Il delirio di tre donne isteriche che siedono su alti scranni e come Erinni ed  arpie si avventano sulle carni di bambini, adolescenti ed ogni essere che capiti loro a tiro. Cosa ricevono in cambio per fare questo? Denaro tanto denaro con cui riempire quelle fauci esagerate, quel vuoto interiore che non sanno come riempire?  Corrotte in un mondo di corrotti.
E' inutile dire ai sordi e ai ciechi svegliatevi, non sentite? non vedete? La partecipazione per un radicale cambiamento che sia armonico ed unisca tutti deve partire da dentro ed essere poi modulata da un intelletto superiore.
Allora auguri a tutti, a tutto il mondo e che ogni bene scenda su di noi.

Nessun commento:

Posta un commento