Translate

giovedì 11 maggio 2017

Prepariamoci ad essere Felici




Il Mondo sta cambiando, non si può ignorare, è un cambiamento radicale, globale, non dobbiamo essere impreparati agli accadimenti.
Ho una formazione scientifica e proietto ogni cosa verso una soluzione, se possibile indolore. Lo faccio tutti i giorni, ho modificato le miei abitudini creando nuovi interessi, ho dovuto ridurre il tenore della mia vita causa costo della vita ,malgoverno, e altro ancora, senza drammi, Mi sono resa conto una volta di più che è importante spostare i valori e trovare un senso alla vita nel nuovo paradigma che si sta aprendo.

Necessariamente le ricchezze dovranno essere redistribuite, dovremo anche imparare a crearci nuove realtà. Stiamo aprendo  un nuovo libro, bianco,  dove la storia non è stata ancora scritta e su questo libro giorno dopo giorno vedremo apparire un nuovo Mondo, un Paradiso che ci è stato negato e ci siamo negati a causa di una mal comprensione della vita stessa e del suo significato.
L'unico interfaccia verso la verità sarà solo uno schermo di computer, non ci saranno più governanti malevoli. Tutti potranno ascoltare i pensieri di tutti, nessuno potrà nascondersi dietro menzogne.

Il mese scorso ho ascoltato una intervista al nostro astronauta Nespoli, grande, avanti anni luce rispetto alla media mondiale. Ha detto. " pensate in grande, ai viaggi extra sistema solare come una norma, al teletrasporto e non in un futuro lontanissimo, ma in futuro prossimo. Ciò che pensate sia fantascienza sta diventando realtà e già lo è. "



Fortunatamente una scienza buona, incorrotta, sta andando avanti e le scoperte non potranno essere più nascoste. Siamo destinati ad essere felici come mai lo siamo stati. Sfortunatamente l'insegnamento ricevuto per millenni è stato quello della sofferenza, e che la felicità la potevi trovare solo dopo la morte.
Ma ora le carte sono scoperte. Nella partita a scacchi  abbiamo dato  scacco matto alla morte, I suoi seguaci non si arrendono e cercano gli scontri, le guerre, la fame, i maltrattamenti. Puntano tutto sulla infelicità, sulla tristezza sulla malsana competizione.  Aurevoir ..... arrivederci ,,,,, goodbye .... adeus,.... adiòs, .... auf wiedersen......do svidanyia....